Massaggiemar

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ayurvedico

Trattamenti

Ayurveda significa letteralmente conoscenza della vita o scienza del vivere, la parola è composta dai termini ayu, vita e veda, conoscenza. L’Ayurveda fa parte della tradizione e della letteratura vedica che la cultura indiana ha conservato per millenni. Si occupa della vita nella sua totalità e i suoi principi hanno un valore universale che va al di là delle culture e del tempo. La conoscenza dell’Ayurveda non è in contrasto con le conoscenze e i sistemi della medicina moderna, può essere invece una valida integrazione ad essa.
L’Ayurveda si occupa della salute fisica, mentale e spirituale, si interessa di ciò che è normale e di ciò che è anormale o patologico.
Secondo l’Ayurveda la salute non è solo assenza di malattia, ma è uno stato di continuo appagamento e benessere, uno stato di felicità fisica, mentale e spirituale.
Il massaggio Ayurvedico vi trasporta in un momento di benessere interiore facendovi sentire coccolati da olio caldo, olii essenziali, incenso, musica rilassante e luci soffuse. Ogni parte del vostro corpo sarà avvolta in un abbraccio che donerà sollievo a corpo e anima.


In sostanza i benefici maggiori che si hanno con questo trattamento sono:

  • ritarda il processo di invecchiamento

  • aumenta la longevità

  • aiuta a superare la fatica

  • normalizza, riequilibra e cura il sistema nervoso

  • migliora la vista

  • nutre il corpo

  • facilita il sonno

  • riattiva la circolazione del sangue

  • aiuta a superare lo stress

  • rilassa la muscolatura


Esistono vari tipi di massaggio Ayurvedico:

  •  Sanvahanam, massaggio dinamico rilassante

  •  Mridusamvahanam, massaggio rilassante delicato

  •  Anulom, massaggio vascolare arterioso

  •  Vilom, massaggio vascolare venoso

  •  Anulom-Vilom, massaggio vascolare arterioso-venoso

  •  Phenakam, massaggio linfatico

  •  Sandhi, massaggio articolare

  •  Marma, massaggio sui punti vitali

  •  Shirodhara, olio che cola sulla fronte



Ogni persona ha una propria costituzione individuale che in Ayurveda è determinata dalla prevalenza di un dosha (fattore patogeno del corpo). In base a questo si distinguono le persone con prevalenza di Vata, Pitta o Kapha.

Si può effettuare un particolare test rispondendo ad alcune domande per scoprire la propria costituzione individuale (Prakriti) e scegliere insieme al terapista il trattamento specifico per la propria costituzione abbinato agli olii essenziali adatti al proprio corpo e alle proprie esigenze.


"Tu non sei mai solo o senza aiuto, la forza che guida le stelle, guida anche te."
(Shrii Shrii Anandamurti)




Torna ai contenuti | Torna al menu