Massaggiemar

Vai ai contenuti

Menu principale:

Laserterapia

Trattamenti

È una forma recente di fisioterapia, che fa ricorso a quel tipo particolare di radiazioni luminose che vanno sotto il nome di laser.
Il termine laser è derivato dall’accostamento delle iniziali delle parole inglesi, che definiscono questo tipo di radiazioni: Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation (amplificazione della luce mediante emissione stimolata di radiazione).
Nella pratica fisioterapica si impiegano apparecchiature laser a bassa potenza ben dissimili per il loro effetto biologico da quelle ad alta potenza, capaci di sezionare e distruggere i tessuti, usate in chirurgia.

Effetti:
la radiazione innalza la soglia di percezione nervosa periferica e quindi ha un effetto antidolore immediato, venendo ad agire come un anestetico locale
effetto stimolante su tutti i tessuti, in quanto aumenta l’energia intracellulare, favorendo la formazione di ATP

Indicazioni:
forme artrosiche, periartrite, epicondilite
tendinite
forme cicatriziali, edemi
forme contratturali


Torna ai contenuti | Torna al menu